ATTENZIONE! Se tu o un tuo caro soffrite di Alzheimer, queste saranno le righe più importanti che potrai mai leggere...

PREVENIRE E CURARE L’ALZHEIMER

Una guida rivoluzionaria su come prevenire e curare l’Alzheimer

Nuove Scoperte Scientifiche Rivelano Come Prevenire, Fermare e Invertire i Sintomi dell’Alzheimer e del Decadimento Cognitivo

Adesso fai questo: Siediti, chiudi la porta a chiave, spegni il telefono… e leggi questa pagina per scoprire come prevenire e curare l’Alzheimer, eliminare l’uso di nocivi e costosi farmaci e ripristinare uno stato di salute ottimale.

Ascolta dai massimi scienziati e specialisti nella cura dell’Alzheimer e scopri come ridurre fino a sospendere l’uso di farmaci in modo graduale e sicuro.



From: Matt Traverso
London, England


Autore ed esperto di salute,
Matt Traverso



Caro Amico,

Ti senti finalmente stufo di...

Se sei stufo di vivere in una farmacopea mentre soffri di Alzheimer, allora questo sarà il messaggio più importante che leggerai nella tua vita!

Ti sto scrivendo oggi perchè voglio parlarti di una rivoluzionaria scoperta scientifica su come curare l’Alzheimer.

Delle nuove ricerche sul morbo di Alzheimer hanno finalmente rivelato un sistema che ha già permesso ai pazienti di Alzheimer di migliorare significativamente la loro condizione.

Però non se ne sente parlare dai media. PERCHÉ?

La risposta è molto semplice: non è nei loro interessi.

Vedi, la medicina ufficiale (detta anche medicina ortodossa o allopatica) tratta i sintomi utilizzando sostanze tossiche (farmaci) a dosaggi non letali. (Una delle prove più comuni per verificare il grado di tossicità di un farmaco è quella della LD 50; che sta per Lethal Dose Fifty Percent. Dosi crescenti di sostanza chimica o farmaco sono somministrate agli animali, di solito cani e ratti, fino a quando il 50 percento dei soggetti non muore. Quel dosaggio è designato LD50.)

Questo approccio farmacologico non solo non agisce sulla causa del disturbo, ma non cura nemmeno il paziente. Anzi, con l’uso di farmaci il disturbo viene solo mascherato temporaneamente... per ricomparire in seguito in forma più grave e cronica.

Le medicine testate, autorizzate, prescritte e prese correttamente, rappresentano la quarta causa di morte comune; cosa che non viene mai riportata pubblicamente. (Fonte: l'autorevole Journal of the American Medical Association – dalle 90.000 alle 160.000 morti annue negli USA). È come se precipitasse un Boeing 747 al giorno!

Anche quando i farmaci da prescrizione non uccidono letteralmente un paziente, lentamente uccidono la loro mente e il loro corpo, come accade spesso con gli psicofarmaci e le statine ad esempio.

E non pensare però che la differenza tra la medicina allopatica e quella funzionale consista semplicemente in una divergenza di opinione sull’origine delle malattie. Assolutamente no! In realtà esiste un progetto ben pianificato e guidato dalle industrie farmaceutiche internazionali per scoraggiare e sopprimere qualsiasi terapia alternativa efficace che non preveda l’uso di farmaci.

PERCHÉ?

Perchè vogliono fare in modo che la gente torni da loro per ulteriori trattamenti e farmaci. Un paziente curato è un guadagno perso. Un paziente malato che sta “momentaneamente parzialmente meglio” è un paziente trattabile. Trattare i pazienti significa sottoporli a visite mediche periodiche e continue prescrizioni di medicinali.

Per cui, un paziente trattabile è per l'industria una continua fonte di guadagno.

Moltiplicalo per milioni di persone e ti farai di sicuro un’idea del perché vogliano tenere la gente all’oscuro. I profitti di Big Pharma (l'industria farmaceutica) sono esorbitanti! Ed è il settore economico in più rapida espansione!!


Negli Stati Uniti il costo del trattamento dei pazienti malati di Alzheimer rappresenta un giro d’affari di 259 MILIARDI di dollari, sfortunatamente troppo spesso i profitti vengono prima dei pazienti.

“Quando vediamo le persone migliorare dall'Alzheimer, tornare a lavoro, reintegrarsi in famiglia e condurre una vita normale, non si può non accettare l'evidenza.”

Dr. Dale Bredesen
Autorità mondiale sull’Alzheimer
Professore dei Laboratori Easton per la Ricerca sulle Malattie Neurodegenerative della UCLA Università della California, Los Angeles, professore dell’Istituto di Ricerca Buck sul Aging e autore del libro “La Fine dell’Alzheimer (The End of Alzheimer’s)”

Con tutti i miliardi in gioco, non c'è affatto da meravigliarsi che Big Pharma (l'industria farmaceutica) stia sperando che tu non venga a conoscenza di queste rivoluzionarie ricerche sull'Alzheimer!

Vedi, la principale preoccupazione dell'industria farmaceutica è di ammassare e mantenere ricchezza e potere. La salute del cittadino non è di primaria importanza.

La salute e la vita di centinaia di milioni di persone, così come le economie di tutte le nazioni a cui queste persone appartengono, sono tenute in ostaggio dalle industrie farmaceutiche.

Ecco brevemente riportate le verità scioccanti di un’industria che, contro ogni logica, può esistere solo se i prodotti che produce falliscono.

  1. L’industria farmaceutica non è un’industria della salute che cresce in maniera naturale, ma un  business creato artificialmente e basato su promesse di salute ingannevoli.
  2. Il mercato dell’industria farmaceutica è il tuo corpo, ma fino a quando sarà malato.
  3. La prevenzione, la ricerca delle cause delle malattie e il loro sradicamento, non sono nell’interesse delle industrie FARMACEUTICHE.
  4. La vasta maggioranza delle medicine non hanno un’efficacia dimostrata e sono orientate semplicemente a combattere i sintomi.
  5. Alla base degli enormi profitti di queste industrie NON c’è la capacità di combattere le malattie, ma i brevetti di nuove molecole sintetetiche, sconosciute al corpo umano.
  6. Dal momento che la maggior parte delle medicine sono molecole sintetiche, sono tossiche per il corpo umano e causano frequentemente effetti indesiderati, ulteriori malattie ed addirittura la morte.
  7. Per nascondere questo schema infame, l’industria farmaceutica spende miliardi di dollari in marketing. Questi soldi sono usati in pubblicità, nelle attività di lobby e in simili iniziative.
  8. Le vitamine ed altre terapie naturali stanno minacciando le fondamenta del business delle industrie farmaceutiche per due ragioni: La prima, lavorano sulla prevenzione di una malattia, la seconda in genere non sono brevettabili ed hanno bassi margini di profitto.
  9. Le terapie naturali ed il business basato sulle malattie non sono compatibili e non possono coesistere.
  10. La precondizione di questa prosperità a lungo termine delle industrie farmaceutiche è l’eliminazione delle terapie naturali.

Estratto da: Why Animals Don't Get Heart Attacks, But People Do! by Dr. Matthias Rath

E tieni presente che quanto riportato qui sopra è stato scritto dal dottor Rath: rinomato medico e scienziato e diretto successore del Dr Linus Pauling, due volte Premio Nobel.

E non a caso la grande scienziata italiana Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la Medicina, dopo aver lavorato decenni per le industrie farmaceutiche, ha dichiarato: “Sono arrivata alla mia età così in salute e così in forma perché non ho quasi mai fatto uso di farmaci.” (Farmakiller. Business, follie e morti in nome della medicina e della scienza. Come difendersi, di Stefano Apuzzo - Marcello Baraghini).

“Una gran parte delle operazioni della FDA (la Food and Drug Administration americana) sono finanziate direttamente dalle industrie farmaceutiche. E più del 50% dei soldi che l’FDA spende nel controllare i farmaci vengono direttamente dalle industrie farmaceutiche.”

Prof.ssa Marcia Angell, autorità mondiale di politica sanitaria della Harvard Medical Scholl e direttrice per oltre vent’anni di una delle più autorevoli riviste scientifiche “New England Journal of Medicine”


Ma qual è allora la verità sull'Alzheimer, è davvero curabile questa malattia?

La verità sull'Alzheimer è che questa malattia non capita così per caso.

Infatti l'Alzheimer non è neppure una malattia, ma un SINTOMO!

É il sintomo di un terreno interno che è semplicemente troppo danneggiato e deteriorato dall'eccessiva acidità spesso causata dai troppi farmaci!

“Esiste soltanto una malattia, e quella malattia è l'acidosi sistemica del corpo causata principalmente da cattive abitudini alimentari e di stile di vita... quindi può esserci soltanto un rimedio e un trattamento: alcalinizzare il corpo e ripristinare il giusto equilibrio, ritornando così ad avere l'energia, la vitalità e quella vera salute che noi tutti abbiamo il diritto di avere.”

Dr Robert O. Young, MS, D.Sc., Ph.D.
Rinomato microbiologo e autore del libro “The pH Miracle”
pH Miracle Center
16390 Dia Del Sol
Valley Center, CA. 92082

“I risultati delle nostre ricerche dimostrano che cambiando i processi metabolici di una persona si può ripristinare la memoria e le funzioni cognitive.”

Dr. Dale Bredesen
Autorità mondiale sull’Alzheimer
Professore dei Laboratori Easton per la Ricerca sulle Malattie Neurodegenerative della UCLA Università della California, Los Angeles, professore dell’Istituto di Ricerca Buck sul Aging e autore del libro “La Fine dell’Alzheimer (The End of Alzheimer’s)”

Numerosi studi condotti presso università tra le più autorevoli al mondo hanno dimostrato che in effetti i farmaci per l’Alzheimer non sono in grado di far regredire i sintomi della malattia e neppure di rallentare o bloccare l'andamento patologico degenerativo. (Ti presenterò le ricerche tra un momento…)

Per esempio, uno studio clinico sponsorizzato dal National Health Services inglese, ha dimostrato che i pazienti che prendevano il farmaco Donepezil (il farmaco più venduto al mondo per l'Alzheimer, meglio conosciuto con il nome commerciale Aricept), avevano praticamente lo stesso andamento patologico degenerativo dei paziente che prendevano il placebo. Il periodo di osservazione è stato di 3 anni. Dopo 3 anni il 42% dei pazienti trattati con Donepezil era istituzionalizzato contro il 44% dei pazienti del gruppo placebo. Il 58% dei pazienti del gruppo Donepezil ha presentato progressione della malattia contro il 59% del gruppo placebo.

Si è portati a pensare che nell’era tecnologica del giorno d’oggi la medicina abbia trovato una cura. Ma, la cura non sta nei medicinali… La cura sta nel rafforzare il sistema immunitario e ripristinare il giusto equilibrio interno del corpo.

Ecco qui alcune cose che scoprirai in questo nuovo sistema per recuperare le tue facoltà cognitive e invertire i sintomi dell’Alzheimer…

Col ripristino del tuo equilibrio interno, incomincerai ad avere una nuova energia e sempre di più i sintomi associati all'Alzheimer tenderanno a sparire… Questi sono i tuoi primi passi verso la libertà dai farmaci per l'Alzheimer!

E continuando a supportare il tuo corpo in questo modo, noterai un recupero sempre maggiore, ottenendo salute e libertà da medicinali e dallo star male.

Ti sembrerà incredibile la differenza che questo sistema fa nella tua vita. È una grande gioia per me ricevere testimonianze da persone che hanno sofferto per anni di Alzheimer e sono adesso cariche di energia e un enorme senso di libertà...

I loro medici erano scioccati... e non sapevano cosa dire di fronte al loro miglioramenti.

Ecco alcuni commenti che ho ricevuto da persone che soffrivano di Alzheimer...

 "Grazie al tuo programma papà è migliorato tantissimo!"

“Grazie al tuo programma papà è migliorato tantissimo. Prima papà era totalmente assente e non comunicava affatto. Seguendo anche solo alcuni dei suggerimenti descritti nel programma (e senza neppure prendere nessun prodotto), papà ha fatto veramente grandi miglioramenti!! Pensa che adesso mi chiama persino al telefono!!

E non solo, oltre all'Alzheimer papà soffriva anche di diabete da tantissimi anni e adesso anche la sua glicemia si è normalizzata.

Grazie di cuore”

Daniela Carosi
Roma, Italia

 "Siamo felici di poter condividere i miglioramenti di nostra madre..."

“Nostra madre era in un centro per malati di Alzheimer. Dopo 5 anni e mezzo di tentativi con vari medicinali, farmaci e rimedi naturali, avevamo perso tutte le speranze per un possibile miglioramento -- era ormai vicina alla morte due anni fa. Adesso lei è qui a casa con noi.

Siamo felici di poter condividere i miglioramenti di nostra madre avendo seguito anche solo parte del programma.”

Jason M.

 "È difficile esprimere a parole il valore delle risposte che ho cercato di trovare per tantissimo tempo e che tu mi hai così semplicemente fornito"

“Ciao Matt, volevo farti sapere quanto ho apprezzato il tuo supporto e preziosi consigli che mi hanno quidata verso il prendere il controllo della mia salute. È difficile esprimere a parole il valore delle risposte che ho cercato di trovare per tantissimo tempo e che tu mi hai così semplicemente fornito.

Questo è stato un dono di Dio, grazie infinite per avermi aiutato a trasformare la mia salute.”

Fiona
London, UK

 "Grazie per aver creato quest'opera che ha profondamente cambiato la mia vita. Il tuo eBook è totalmente illuminante."

“Grazie per aver creato quest’opera che ha profondamente cambiato la mia vita. Il tuo eBook è totalmente illuminante. Mi ha fatto capire tantissime cose ed è stato di importanza determinante per la mia salute. Dio gliene renda merito.”

Ernesto Mollica
Roma, Italia

Ricorda – ricevi soltanto un corpo in questa vita.

Prendersi cura del proprio corpo non è un "optional", è assolutamente una necessità se non vogliamo essere tenuti come ostaggi da farmaci, trattamenti e ospedali.

Riprenditi la tua vita! Tu ti meriti di esser in salute e felice! La salute è un tuo diritto naturale.

Ho quindi il piacere di presentarti...


Prevenire e Curare l'Alzheimer (TM)"
Una Guida Pratica di Comprovata Efficacia nella
Prevenzione e Cura dell’Alzheimer

 




  • Previene o blocca il decadimento cognitivo precoce del cervello
  • Favorisce il recupero completo della memoria
  • Elimina la dipendenza dai farmaci per l'Alzheimer
  • Favorisce il ripristino delle funzioni cognitive e comportamentali
  • Ha già aiutato migliaia di persone in tutto il mondo
  • Ripristina una salute ottimale migliorando notevolmente la qualità di vita

Prevenire e Curare l’Alzheimer (TM) è un Sistema
Pratico, Scientificamente Documentato per Prevenire,
Fermare e Invertire i Sintomi dell’Alzheimer

Questo E-book è una vera e propria guida salvavita che cambierà per sempre la tua vita.

E' una risorsa che fornirà a chiunque soffra di Alzheimer la capacità di invertire il decadimento cerebrale in modo naturale ed efficace."

Un cambiamento di stile di vita, non una “pillola magica”, è in grado di far regredire l’Alzheimer

“Più del 95% dei casi di Alzheimer non è ereditario ed è causato principalmente da fattori dello stile di vita che possiamo in gran parte controllare, abbiamo oggi la capacità di migliorare e perfino invertire la maggior parte dei casi di Alzhheimer.”

Dr. Dale Bredesen
Autorità mondiale sull’Alzheimer
Professore dei Laboratori Easton per la Ricerca sulle Malattie Neurodegenerative della UCLA Università della California, Los Angeles, professore dell’Istituto di Ricerca Buck sul Aging e autore del libro “La Fine dell’Alzheimer (The End of Alzheimer’s)”

“Il problema è che questo sistema cura il paziente troppo velocemente, e a Big Pharma non piace questo.”

Dr. Morton Walker D.P.M.
Autorità Mondiale in Medicina Olistica


Questo programma fornisce tutte le informazioni di cui hai bisogno per prendere il controllo della tua salute e curare l'Alzheimer SENZA farmaci costosi e nocivi. Queste informazioni sono fortemente supportate da numerosi studi e ricerche scientifiche.

Questo E-book rivoluzionario contiene le ricerche più all'avanguardia sulle strategie più efficaci per far regredire la causa dell'Alzheimer e curare i sintomi in modo naturale.

Parliamoci chiaro: ciò che ti sto offrendo è un manuale elettronico che ti mostrerà il sistema più efficace per prevenire e curare il morbo di Alzheimer senza buttar via denaro in costosi farmaci che per giunta provocano spesso gravi effetti collaterali.

In sostanza, questo E-book ti permetterà di…

Questi ingredienti sono ciò di cui hai bisogno per curare l'Alzheimer in modo naturale e ripristinare l'equilibrio della tua salute il più velocemente possibile.

In pochi giorni, avrai un'abbondanza di energia e dopo qualche settimana incomincerai a notare un'enorme differenza nel tuo modo di sentirti.... e sarai molto sorpreso e sbalordito quando andrai a fare i tuoi esami medici.

Queste informazioni ti apriranno veramente gli occhi e ti libereranno dai sintomi dell' Alzheimer e dalla paura di ammalarti o stare male, permettendoti di ripristinare velocemente il tuo stato di salute.

Allora Perché il Tuo Medico
Non Te Ne Parla di Tutto Questo?

Lascia che ti offra tre ragioni:

Inoltre non dimentichiamo che i medici ricevono un vero e proprio lavaggio del cervello dai rappresentanti farmaceutici (informatori scientifici). Tieni presente che le case farmaceutiche spendono una fortuna per influenzare direttamente la classe medica. Vuoi sapere esattamente quanto spendono? Ben cinque volte di più di quanto spendono nelle ricerche! (Wikipedia: Pharmaceutical marketing)

In sostanza, il motivo per cui non se ne sente parlare sui giornali o in televisione è semplicemente un conflitto di interessi. Fondamentalmente dobbiamo comprendere una cosa molto importante: la medicina che viene comunemente praticata non è affatto quella basata sull’evidenza clinica (in inglese "evidence-based medicine"), ma piuttosto "reimbursement-based medicine" (dove le strutture sanitarie fanno ciò per cui sono pagate a fare, non ciò che la scienza mostra che dovrebbero fare). Se si riuscisse a cambiare il sistema di rimborsi, cambierebbe non solo la pratica medica ma anche l’educazione medica.

E Voglio Fare Tutto il Possibile Affinché Tu
Possa Iniziare Ad Utilizzare Queste Straordinarie
Informazioni Immediatamente.

Ecco cosa ti propongo: voglio offrirti l'opportunità di provare, senza alcun rischio, questo sistema di comprovata efficacia nella prevenzione e cura dell’Alzheimer.

Garanzia 2 mesi Soddisfatto o Rimborsato al 100%

Ascolta, non decidere adesso. Mi prendo io tutti i rischi. Quando ordini Prevenire e Curare l’Alzheimer (TM) avrai 2 mesi per leggere, utilizzare e valutare queste informazioni. Proprio così, hai ben 2 mesi per decidere se questo programma funziona davvero.

Voglio che tu sia TOTALMENTE CONVINTO che questa è stata la migliore decisione che tu abbia preso per la tua salute. Devi essere totalmente entusiasta e soddisfatto delle informazioni su come migliorare concretamente la tua condizione e vivere con più salute e vitalità.

Altrimenti riceverai un immediato e cortese rimborso dell'intera quota d'acquisto e non dovrai neppure restituire l’eBook né i bonus complementari.

Questo significa che tu puoi utilizzare tutte queste risorse e conoscere questa nuova ed efficace metodologia a mio rischio… mentre tu valuti se questo sistema funziona o no, per 2 mesi!

Inoltre, perché tu conosca non solo la scienza ma anche le manipolazioni dell'industria farmaceutica da dietro le quinte, riceverai in omaggio anche questi 2 SUPER BONUS:

BONUS #1 – Nuovo eBook su “I SEGRETI DELLA SALUTE che non vogliono che tu conosca” di Matt Traverso

BONUS #2 – Nuovo video documentario assolutamente illuminante sulle vere cause delle malattie croniche e degenerative.

Ma adesso, ho io una domanda per te…

Quanto devono peggiorare le tue condizioni prima che tu ti decida di fare effettivamente qualcosa?!

Il fatto è... più rimani nel circolo vizioso dell'Alzheimer (continuando a prendere sempre più medicinali per l’Alzheimer in dosaggi sempre più elevati) peggiori saranno le conseguenze per il cuore, i reni, il pancreas, il fegato, il cervello e il resto del corpo.

Sappi però che, se ti sta bene essere tenuto come ostaggio dal morbo di Alzheimer... renditi conto che questa spietata malattia devastante avrà conseguenze molto più pesanti nel lungo termine; e non solo nei confronti della persona malata ma anche per i familiari che giorno dopo giorno assistono inermi all'inesorabile dissoluzione e totale annientamento della persona amata.

Cosa siamo senza i nostri ricordi? Privati delle capacità cognitive, della memoria del nostro passato, di poter ricordare gli affetti, le emozioni, i momenti magici della nostra vita, e dover trovarsi ad accettare di precipitare giorno dopo giorno in un presente senza più un futuro e neanche un passato. Sono domande spiazzanti, difficili da affrontare. Crudeli come il morbo di Alzheimer, una patologia spietata che consuma l’identità e la mente del malato. L’abbandono, l’isolamento e la disperazione non toccano solo le persone che soffrono di Alzheimer, ma sono condivisi da tutti i familiari dei malati che vivono il dolore più angosciante e la solitudine più reale e spietata.

Questa è la tua possibilità di liberarti dalle conseguenze dell'Alzheimer in modo efficace.

Cosa intendi fare? Prendere il controllo della tua vita e seguire una semplice strategia comprovata, pratica ed efficace nel dominare l'Alzheimer e riportarti in salute? Oppure continuerai a fare ciò che hai sempre fatto, a preoccuparti di tutte le complicazioni a medio e lungo termine dell'Alzheimer e ad accontentarti di prendere farmaci nocivi e costosi e a soffrire dei gravi effetti collaterali?

Attenzione: I Pericolosi Farmaci
per l'Alzheimer NON Funzionano

Sfortunatamente, i farmaci comunemente prescritti per il trattamento dell'Alzheimer non funzionano. Nessun farmaco funziona, né per impedire l’Alzheimer, né per migliorarne il decorso. Non c’è medicinale che fermi, o che anche rallenti, la progressione della malattia.

Uno studio scientifico ha addirittura constatato che tra tutti i medicinali per l’Alzheimer testati tra il 2002 e il 2012, un numero estremamente elevato (il 99,6%) di quelli mirati alla prevenzione, alla terapia o alla riduzione dei sintomi della malattia non ha superato la prova sperimentale (clicca qui per vedere lo studio clinico pubblicato su Alzheimer’s Research & Therapy).

Il dottor Jeffrey L. Cummings, che ha condotto lo studio, ha commentato i dati della ricerca dicendo:

“Il 99,6% rappresenta un sorprendente tasso di fallimento; questo significa che nessuno degli agenti chimici ha portato beneficio.”

Dottor Jeffrey L. Cummings
Rinomato ricercatore scientifico sull’Alzheimer
Direttore del Lou Ruvo Center for Brain Health alla Cleveland Clinic
Professore di Medicina (Neurologia)

I farmaci comunemente prescritti per il trattamento dell'Alzheimer non attaccano la malattia, i pazienti che presentano uno stadio anche lieve della malattia vengono comunque trattati con farmaci (come tacrina, donepezil, rivastigmina e galantamina) che puntano semplicemente a contenere i sintomi.

E dato che questi medicinali provocano altri problemi di salute (effetti collaterali), il tuo medico finisce poi per scriverti sempre più farmaci per "controllare" i nuovi sintomi... i quali provocano ulteriori "effetti collaterali"... rendendo i medicinali iniziali meno efficaci, a questo punto il tuo medico raddoppia o quadruplica i dosaggi... e questo circolo vizioso continua a peggiorare...

E ciò che ti aspetta sono le terribili conseguenze dell'Alzheimer... Ogni giorno che non stai facendo nulla per curare l'Alzheimer, è un altro giorno che non stai vivendo.

E tutto questo soltanto perchè la causa del tuo Alzheimer non è mai stata indirizzata.

Quindi…

Allora agisci subito. Scarica "Prevenire e Curare l'Alzheimer" adesso e nota come il tuo Alzheimer incomincerà a migliorare… rapidamente.

Riprenderti la tua vita—adesso!—per te stesso e i tuoi cari.

Ora clicca il pulsante qui sotto e iniziamo a rimetterti in sesto…

In Salute e Vitalità,

Matt Traverso

Autore di Prevenire e Curare l'Alzheimer (TM)

*Prevenire e Curare l'Alzheimer*
eBook 120 pagine

La quota è di €97  €67

Oggi però è in offerta a soli 37 !

P.S. Scarica “PREVENIRE E CURARE L'ALZHEIMER” adesso e nota la velocià con cui la tua condizione incomincerà a migliorare... velocemente.

Ricorda che non rischi nulla. Il rischio è totalmente dalla mia parte. Hai ben 2 mesi di tempo per capire se hai fatto il miglior investimento per la tua salute e puoi sempre usufruire dell'esclusiva garanzia 100% soddisfatto o rimborsato. Non aspettare ulteriormente. Scarica queste informazioni immediatamente e incomincia a curare l'Alzheimer naturalmente ADESSO.



P.P.S. – Non posso ordinare per te --- questa parte devi farla tu stesso. (Ma dopo, sono a tua disposizione!)

Per qualsiasi domanda o esigenza, puoi scrivere a

DOWNLOAD IMMEDIATO - L'Ebook 'Prevenire e Curare l'Alzheimer' è in formato elettronico PDF scaricabile e stampabile, pertanto potrai scaricarlo sul tuo computer immediatamente dopo avere effettuato il pagamento.

N.B.
Questo libro è un EBook, interamente scritto in italiano, in formato PDF scaricabile istantaneamente.
Riceverai una mail per lo scarico dell'ebook, una volta verificato il pagamento con carta di credito o circuito paypal. Non è possibile acquistare gli ebook pagando in contrassegno.



Informazioni sull'autore

Matt Traverso è un conferenziere e autore di numerosi best-seller tra cui The Diabetes-Reversing Breakthrough (www.reverse-diabetes-today.com) e insegna alle persone come migliorare drasticamente la propria salute naturalmente, senza l'uso di costosi e nocivi farmaci. Con vent'anni di studi sulle cause della malattia e della salute ed essendosi formato direttamente con eminenti scienziati a livello mondiale, nelle sue conferenze (che spesso tiene insieme a rinomati scienziati) aiuta le persone a raggiungere nuovi livelli di salute e vitalità. Il suo lavoro ha aiutato migliaia di persone in tutto il mondo a ridurre l'uso di farmaci e ad adottare appropriati stili di vita che semplicemente fanno sparire la malattia.


Testimonianza del Dott Robert O. Young

“Matt è una persona veramente straordinaria! Quello che sta facendo è un contributo di enorme valore per la gente in tutto il mondo. È una persona di grande cuore e la sua passione, amore per il prossimo e profonda conoscenza lo rendono un’ispirazione per tutti. Grazie Matt per la divulgazione che stai facendo delle informazioni del pH Miracle in tutto il mondo attraverso i tuoi corsi e i tuoi libri, promuovendone la scienza e la sua applicazione. Grazie al lavoro, l’impegno e la dedizione di Matt, molte più persone adesso hanno a disposizione informazioni di grande valore per raggiungere e mantenere la salute che desiderano.”

Dr Robert O. Young, MS, D.Sc., Ph.D.
Esperto mondiale di microbiologia
Autore del famoso bestseller The pH Miracle
pH Miracle Center – 16390 Dia Del Sol – Valley Center, CA. 92082

Riferimenti scientifici

Nota Finale dell’Autore

“Sono profondamente grato dell’opportunità di poter condividere queste informazioni rivoluzionarie che hanno già permesso a migliaia di persone in tutto il mondo di migliorare radicalmente la propria vita. La mia missione nella vita è aiutare le persone a prendere controllo della propria salute e del proprio benessere per potersi così liberare dalle malattie, dai malesseri e dalla paura di ammalarsi; e vivere con una salute eccellente, lucidità mentale e una passione per la vita.

Credo che la salute sia un tuo diritto naturale, e parte della mia missione è eliminare tutte quelle informazioni contraddittorie che come le epidemie dilagano nei media di massa. Stai per scoprire esattamente come trasformare il tuo corpo in un esempio salutare ed energetico di come la vita dovrebbe essere.”




Vital Life Education

(Manda una email per qualsiasi domanda!)


Clicca il pulsante qui sotto per scaricare 'Prevenire e Curare l'Alzheimer (TM)' adesso e iniziare a invertire il declino cognitivo e funzionale


Home | Domande frequenti

© 2017 Matt Traverso. All rights reserved.


Disclaimer. I contenuti del sito www.cura-alzheimer.info sono destinati ad uso esclusivamente informativo e didattico. Questo materiale è stato scritto con lo scopo di divulgare informazioni didattiche e scientifiche raccolte attraverso studi ed esperienze dell’autore, operatori socio-sanitari, scienziati, nutrizionisti ed esperti sostenitori del diritto della salute. Le informazioni contenute in questo sito non sono intese a diagnosticare, prevenire, trattare o curare malattie, e le tecniche, i materiali e i concetti presentati non sono da considerarsi una forma di cura delle malattie o di problemi di salute. Prima di intraprendere una qualsiasi decisione relativa alla tua salute, alla dieta o all’esercizio, si raccomanda fortemente di chiedere il consenso e il consiglio del tuo medico di famiglia. L’autore declina ogni responsabilità, diretta e indiretta, in merito alle scelte che puoi fare dopo aver preso visione delle informazioni contenute in questo sito e dopo esserti consultato con un medico di fiducia. Le informazioni qui contenute possono non trovare riscontro nella medicina ufficiale o non essere condivise da alcuni medici. Sono tuttavia ben documentate e supportate da molti medici, studiosi e operatori socio-sanitari.